פרקים 1, 2 ספר אוטוביוגרפי כרך א – תרגום לקורסיקאית Capituli 1, 2 Libru Autubiugràficu Vol. I – Traduzzione in lingua corsa by דוד אברמוב DAVID AVRAMOV - Illustrated by DAVID AVRAMOV - Ourboox.com
This free e-book was created with
Ourboox.com

Create your own amazing e-book!
It's simple and free.

Start now

פרקים 1, 2 ספר אוטוביוגרפי כרך א – תרגום לקורסיקאית Capituli 1, 2 Libru Autubiugràficu Vol. I – Traduzzione in lingua corsa

by

Artwork: DAVID AVRAMOV

מייסד ויו"ר תנועת כמוך, כיום נשיא התנועה http://www.kamocha.org/ מייסד הרשת החברתית העולמית לתרומה לקהילה - לאדם לחי ולסביבה http://www.give4u.org/ יזם Read More
  • Joined Sep 2015
  • Published Books 23

Autobiografia di David Avramov – Volume 1 di 3 Parti

 

Cuntenutu

 

Capitulu 1 – Antecedenti nantu à l’Ebreu Bulgaru è l’Origine Famiglia – Pagina 2

 

Capitulu 2 Periudi d’immigrazione in Israele di a mo famiglia, di a mo nascita, di a scola materna è di a scola elementare 1952-1967 – Pagina 8

1

Capitulu 1 – Cuntinente nantu à a Famiglia Ebraica Bulgara Origine di a Bulgaria Bulgara

 

L’ebbreia hè una cumunità giudaica multi-etnica chì esiste in a regione bulgara da u 2u seculu finu à oghje. In u 1945 a cumunità hà righjuntu a so dimensione massima è hà numeratu 49.172 persone.

 

I primi Ghjudei in Bulgaria eranu i Rumeni.

L’evidenza di e cumunità di l’Imperu Rumanu hè stata trovata in u paese di Gigan è in e cità di Plovdiv è Kyustendil. Regnu Khazar, è durante u periodu di u Secondu Imperu Bulgaru anu godutu a libertà di cultu è occupazioni senza precedente in l’Europa medievale.

À a fine di u XIV seculu, deportati da u Regnu d’Ungheria ghjunghjenu in Bulgaria, è durante u XV seculu, deportati da Francia è A Baviera hè ancu ghjunta.

 

2

À a fine di u XVu seculu, sò ghjunti in i territorii di l’Imperu Ottumanu, cumprese a Bulgaria, deportati da Spagna è da u Portugallu à l’invitu di u sultanu Ottumanu in a Seconda Isita. I Ghjudei di Spagna,chì eranu literati multilingue è includevanu mercanti è artigiani, integrati in u sistema ecunomicu ottomanu è prosperavanu.

Duvendu a dimensione di a cumunità sefardita, i membri di e cumunità rumene, asquenazi è ebraiche da l’Ungheria si sò assimilate à pocu à pocu.

A decadenza graduale di l’Imperu Ottumanu hè stata accumpagnata da parechje guerre in a regione bulgara è da un deterioramentu graduale ma significativu di a situazione ecunomica di i Ghjudei di Bulgaria.

Parechji rifugiati ebrei ghjunghjenu in Bulgaria chì fughjenu dopu u ritruvamentu di l’armata ottumana da i territorii. persu da l’Ottomani in Europa.

3

Dopu a guerra ottomanu-russia (1878-1877), u Principatu Bulgaru hà guadagnatu l’indipendenza in pratica, in virtù di e decisioni di u Cungressu di Berlinu.

A nova custituzione bulgara hà assicuratu diritti estensivi à e minurità in u principatu è a cumunità hà numinatu un rabbinu capu chì hè statu purtatu fora di e fruntiere di a Bulgaria è hà gestitu e cumunità in e varie località attraversu un cunsistoriu centrale.

Dopu l’indipendenza di a Bulgaria, u sistema educativu ebreu hè statu stabilitu per mezu di e scole di tutta a rete di membri israeliani è in listessu tempu hà iniziatu a creazione di Scole Comunitarie.

I cambiamenti in u publicu ebreu includenu un prucessu seculare, simile à u Ghjudaismu in l’Europa in generale, è u cumpurtamentu di e cumunità ebbree hè statu rimpiazzatu di conseguenza.

À a fine di u 19u seculu, L’attività sionista hà iniziatu in

4

Bulgaria è hà influenzatu l’immigrazione in Palestina.

I parrocchiali anu spartutu un stabilimentu in Khorne, anu fundatu a culunia nantu à u monte Tov è sò stati trà i fundatori di a culunia yavanal.

In u 1898, una filiale di l’Organizazione Sionista hè stata fundata in Bulgaria.

L’ampia accettazione di l’idea sionista in u publicu ebreu hè stata accumpagnata da un dibattitu publicu accanitu è ​​ancu da a lotta per u cuntrollu di a strada ebraica,

Trà i Falchi di u muvimentu sionistu, i dignitari di e famiglie ricche chjamavanu nuvelli, è u stabilimentu di u Rabbinatu Capu guidatu da u Rabbinu Mordechai ahernfreiz.

In listessu tempu, ci hè stata una lotta per l’imaghjini di l’educazione ebraica in Bulgaria trà l’istituzioni educative di a cumunità cuntrullate da u muvimentu sionistu, è i capi di tutti i membri israeliani (c “h). Tutte e battaglie sò state finalmente decise in favore di u muvimentu sionistu, è a rete Chach anu

5

lasciatu a Bulgaria.

 

À u principiu di u XXu seculu, i Ghjudei di Bulgaria eranu 33.307, è u Principatu conta 34 cumunità organizzate.

Dopu à a scunfitta di a Bulgaria durante a prima guerra mundiale, una crisa ecunomica è suciale scuppiò in u paese, chì era accumpagnata da migrazione interna versu e cità più grande in tuttu è principalmente Sofia.

À u scoppiu di a Siconda Guerra Mundiale, circa 48.000 Ghjudei campavanu in Bulgaria è più di a metà di elli campavanu in a capitale Sofia.

Durante a seconda guerra mundiale, i Ghjudei Bulgari sò stati perseguitati da u guvernu Bulgaru è sò stati sottumessi à a legge nantu à a prutezzione di a nazione chì s’assumigliava in u so furmatu à e leggi di Nuremberg.

Circa 9.000 omi ebrei sò stati mandati à u travagliu furzatu. A Bulgaria chì era l’alleata di a Germania nazista hà firmatu

6

l’accordu triplice è a Wehrmacht hà intrutu in u paese senza lotta è hè stata accettata cun entusiasmu da l’abitanti di Bulgaria.

[1] i tedeschi anu adupratu u terrenu bulgaru cum’è basa di surtita per a cunquista di a Grecia è di a Iugoslavia.

Marzu 1943 hè statu fatidicu in a storia di a cumunità.

U 10 di marzu, un tentativu ùn hà micca riesciutu à espulseli à almenu 6.365 campi di sterminiu da i Ghjudei di a “vechja Bulgaria” per via di una lotta testarda guidata da i capi di varie cumunità.

 

Aiutati da una manata di pulitici è di capi di a chjesa bulgara. In listessu tempu, i Bulgari anu deportatu in Treblinka l’11.343 Ghjudei di Tracia, Vaardar, Macedonia è Detail. parechje centinaie di Ghjudei da altre grandi cità sò state ancu deportate.

Dopu a fine di a guerra, l’attività sionista in u paese riprende,

7

è in una feroce lotta per u cuntrollu di a strada ebraica trà i sionisti è i cumunisti ebrei, l’immigrazione riprende dinò à pocu à pocu.

U prucessu di l’immigrazione s’accelera dopu à a creazione di u Statu d’Israele cù l’aiutu di l’autorità cumuniste è a maiò parte di i membri di a cumunità lascianu a Bulgaria.

À u principiu di a seconda dicada di u 21u seculu, un massimu di 4.000 Ghjudei campavanu in Bulgaria.

 

Citatu da Wikipedia Vede più infurmazione quì.

 

I Ghjudei di Bulgaria – Un crimine trà elli è morte – Moshe Musk

Un articulu chì descrive i Ghjudei Bulgari durante l’olucaustu

http://www.yadvashem.org/odot_pdf/Microsoft%20Word%20-%206589.pdf

8

A cumunità bulgara era l’unica comunità ebraica di qualsiasi paese in u mondu in u quali ci eranu Ghjudei in i quali nisun Ghjudeu ùn hè perutu durante l’olucaustu.

À ringrazià i Ghjudei Bulgari chì sustenevanu di amà u vostru vicinu cum’è voi stessu

è dunque u populu bulgaru hà prutettu i Ghjudei perchè sapianu chì i so doni in i ghjorni eranu a so correzione.

A famiglia di i mo parenti è i me babboni sò nati in Bulgaria.

U me missiavu era un omu riccu – David Hasson – dopu u quale sò statu chjamatu.

Aiutò assai l’abitanti di Bulgaria per Ghjudei è non Ebrei, era u riprisentante di a cumunità in u guvernu bulgaru è in a casa reale bulgara è li anu sempre furnitu ciò ch’ellu vulia (per i Ghjudei).

Ebreu Bulgaru 47000 Ebrei chì ùn sò micca stati danneggiati da i Nazis grazia à u stilu di vita è amanu u vostru prossimu cum’è sè stessu

9

grazie à u mio missiavu chì era l’omu u più riccu di i Ghjudei Bulgari chì hà aiutatu i Ghjudei prima

è ogni mese purtava una valisgia piena di soldi à u rè Boris chì dava à u ministru di u Benessere per distribuisce à i poveri.

Questa informazione nantu à u mo missiavu ùn hè micca menzionata in i libri di storia di Bulgaria per paura di esse interpretata cum’è corruzione.

Quandu i nazisti appellu à u rè bulgaru per mette i Ghjudei nantu à i treni maledetti per trasportalli à a so morte in i treni è à quelli lasciati in i crematori, u rè risponde chì duverebbe cunsultà è restituisce una risposta.

In cunsultazione cù i ministri di u guvernu è i rappresentanti di u cleru, hà ricevutu una dichjarazione da elli “nantu à u nostru corpu mortu”.

Dopu una settimana di a so risposta negativa à i nazisti – hè statu assassinatu da elli.

10

I Ghjudei sò stati immediatamente spargugliati in paesi luntani da e cità.

 

I paisani eranu mezu cullaburatori è metà partigiani è difendenu i Ghjudei.

Babbu hà studiatu medicina perchè a so famiglia multi-mente ùn avia micca i mezi finanziarii è postu chì u fratellu hà studiatu medicina hà adupratu i so libri.

U mo defuntu duttore Abramov Meir era ginecologu è facia meraviglie in a so cura di i paisani è riceve ova da una parte è galline da l’altra.

11

Capitulu 2 Periudi di immigrazione in Israele di a mo famiglia, nascita, scola materna obligatoria è scola elementaria 1952-1967

 

In u 1952, i mo genitori, cù i mo babboni è u mo fratellu di un annu, emigraru in Israele.

U me missiavu lascia a so furtuna è i so beni in cunfidenza cù un residente bulgaru chì l’ha aiutatu assai.

I mo genitori emigraru in Israele senza prupietà eccettu cù u mo fratellu di un annu.

Ghjunghjenu in Ramla, induve u mo babbu si stà in una casa araba è cumencia à travaglià cum’è ginecologu.

A mo mamma serve cum’è infermiera chì hè incaricata di l’appuntamenti è l’aiuta ancu in a sala di trattamentu.

Sò natu u 5 di nuvembre di u 1953 è i mo babboni si occupanu di i zitelli.

Dopu à circa 5 anni, andemu à campà cù una tarifa chjave in

12

Tel Aviv in u distrittu Ben Zion in u cantonu di Habima in u 1909. U

i genitori travaglianu da a mane à meziornu in Ramla è u dopu meziornu finu à 8:00 PM in Tel Aviv.

A cura di i zitelli hè cuntinuata da i babboni. U

a situazione di avè una clinica in casa ùn mi permette micca di avè amici in casa è ùn possu andà chè à visità amichi in casa.

 

U mo missiavu hè statu chjamatu dopu à ellu – David Hasson – era un omu chì avia bisognu di cumpagnia è li piacia à ghjucà à e carte è ancu cù i soldi.

 

Un ghjornu hè andatu ind’è u mo missiavu Discount Bank chì era di pruprietà di a famiglia Recanati (vite interessanti accantu à SD Ben-Zion), è dumandò un prestitu di 1000 shekels (postu chì ùn vuliamu micca dumandà à u mo babbu).

13

Discount Bank hè stata identificata cù i Ghjudei di i Balcani.

Dumandatelu s’ellu hà cunfidenza è hà dettu, certamente a Bulgaria hà fiducia in u particulare bulgaru chì riceveranu da una garanzia.

li anu dettu di vene u lindumane è di cuntinuà u prucessu.

U prossimu venerà u mo missiavu Bank, li disse di pusà è li hà datu un bichjeru d’acqua è hà purtatu un duttore.

m’hà dumandatu perchè aghju bisognu di un duttore Ùn sò micca malatu avà.

dopu hè statu dettu chì a Bulgaria s’unì à a stung. Hà pigliatu tutti i soldi è fughjitu da Bulgaria è ùn pudia micca esse situatu.

U me missiavu hè andatu in depressione.

U mo babbu hà cuminciatu à dà li una indennità mensile è li hà dettu ch’ellu ùn pudia micca francà troppu un mese perchè hà ghjucatu è puderà aduprà i soldi di conseguenza.

14

Malgradu a mo ghjovana età aghju avutu a delusione di u missiavu Frustrazione, tristezza.

I so amichi cù i quali ghjucavate à carte ùn anu micca cridutu prima ch’ellu ùn avessi soldi perchè s’arricurdava ch’ellu era un omu assai riccu.

Dopu li anu datu ancu soldi perchè in u passatu li aiutava assai.

U nonno cambiatu ùn era micca u listessu babbone felice chì dà à tutti i so circondi.

15
This free e-book was created with
Ourboox.com

Create your own amazing e-book!
It's simple and free.

Start now

Ad Remove Ads [X]