Gesù by Riccardo - Illustrated by Riccardo,Kristian - Ourboox.com
This free e-book is brought to you by
Ourboox.com

Ourboox is the world's simplest platform for creating and sharing amazing ebooks.

You too can become one of our 75,000 authors.

Join us now and start creating your own books right away.

Create your own free book

Gesù

by

Artwork: Riccardo,Kristian

Member Since
May 2020
Published Books
2

Gesu è la figura centrale del Cristianesimo, religione che lo riconosce come il Cristo (Messia).L’esistenza di Gesù si verifica in documenti cristiani e in documenti non cristiani. Tra questi troviamo fonti pagane o scrittori romani e fonti ebraiche.
Le testimonianze che ci sono giunte provengono da importanti
rappresentanti della cultura del tempo che con i loro scritti hanno dimostrato l’esistenza di Gesù.

Al tempo di Gesù la Palestina era occupata dai romani. Quando nacque probabilmente tra il 6 e il 4 a.C., la Palestina era parte dell’impero di Augusto. La provincia della Giudea era governata da un procuratore romano (dal 26 d.C. al 36 d.C. fu Ponzio Pilato. A questo procuratore dovevano fare riferimento i re giudei che detenevano il potere e che, per conservarlo,dovevano eseguire scrupolosamente le direttive di Roma.

1

Quando nacque Gesù il potere lo aveva, Erode il grande.Quando morì il regno fu diviso tra i suoi tre figli: Erode Antipa, Archelao ed Erode Filippo.La società al tempo di Gesù era di tipo piramidale. Al vertice si trovava la corte reale  che possedeva palazzi e molti servitori .Dopo questa c’erano i rappresentanti della classe ricca, proprietari terrieri, grandi commercianti . In questa categoria ci sono anche gli esattori delle tasse che raccoglievano le imposte per i romani guadagnandoci molto.

2

Oltre a questi troviamo la nobiltà sacerdotale composta dal sommo sacerdote e dai sacerdoti capi spesso appartenenti alla sua famiglia.Più in basso nella piramide dobbiamo collocare la classe media composta da piccoli commercianti, artigiani che possedevano un propria  bottega,agricoltori e pescatori . A questo gruppo apparteneva anche la maggioranza dei sacerdoti.
Infine c’erano i poveri che rappresentavano il gruppo più
grande. Essi erano lavoratori a giornata senza un lavoro stabile, che speravano di trovare padroni che al mattino avessero bisogno di loro per il lavoro dei campi,  per i trasporti o nelle botteghe.

3

Tra i poveri troviamo i mendicanti, molto numerosi intorno a Gerusalemme ed infine gli schiavi.
Oltre a questa divisione, molto sintetica, possiamo individuare veri e propri gruppi che caratterizzavano la vita sociale.

4
Gesù by Riccardo - Illustrated by Riccardo,Kristian - Ourboox.com
This free e-book is brought to you by
Ourboox.com

Ourboox is the world's simplest platform for creating and sharing amazing ebooks.

You too can become one of our 75,000 authors.

Join us now and start creating your own books right away.

Create your own free book

COMMENTS 0

Leave a Reply