Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com
Feb 2015
Member Since
9
Published Books

Lancia i dadi, inventa una storia

by 1a C scuola Ciari

In classe ci siamo divisi in 5 gruppi. Ogni capogruppo ha lanciato due dadi, su uno c’erano degli ambienti, sull’altro dei personaggi. In base a quello che i dadi hanno sorteggiato abbiamo inventato delle storie. Ogni bambino ha fatto un disegno, poi tutti insieme abbiamo scelto quelli più adatti per il libro.

Al computer abbiamo scritto noi per la prima volta i testi, è stato faticoso!!

1
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com

AMBIENTE: MONTAGNA

PERSONAGGI: MAESTRA, MAMMA

 

UN BEL GIORNO LA MAESTRA CHIESE A UNA MAMMA DI ANDARE IN MONTAGNA.  LA MAMMA DISSE “SI!”

COSTRUIRONO UNA CASETTA IN MONTAGNA SOTTO IL SOLE PER ANDARE IN VACANZA CON I LORO FIGLI.

4
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com

AMBIENTE: MARE

PERSONAGGI: MAGO, MAGA

C’ERANO UNA VOLTA UN MAGO E UNA MAGA CHE ANDAVANO AL MARE CON LA LORO MACCHINA VOLANTE.

ARRIVARONO AL MARE E SI TUFFARONO, UNO SQUALO VOLEVA MANGIARE LE LORO GAMBE MA LORO CON LE  BACCHETTE MAGICHE LO TRASFORMARONO IN UN PESCIOLINO.

7
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com

AMBIENTE: SUPERMERCATO

PERSONAGGI: MAESTRA, NEGOZIANTE

 

C’ERA UNA VOLTA IN UN BEL POMERIGGIO D’ ESTATE

UNA MAESTRA CHE ANDAVA AL SUPERMERCATO A

COMPRARE FOGLI E PENNARELLI PER LA CLASSE.

IL NEGOZIANTE CHIESE COME SI CHIAMAVA, LEI

RISPOSE “IO MI CHIAMO BARBARA”.

IL NEGOZIANTE DISSE “ IL SUO NOME E’ COSì BELLO CHE LE

REGALO TANTI FOGLI PER LA SCUOLA!”

10
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com

AMBIENTE: MARE

PERSONAGGI: MAESTRA, MAMMA

 

C’ERA UNA  VOLTA UNA MAMMA  DI NOME MARINA CHE  CON LA SUA BIMBA BARBARA ANDÒ  ALL’AEROPORTO. INCONTRARONO LA MAESTRA PAOLA E LE CHIESERO DI ANDARE CON LORO ALLE HAWAII, LEI DISSE  ‘’SIIIIII!”

UNA VOLTA  ARRIVATE RACCOLSERO DUE CONCHIGLIE, IN UNA SI SENTIVA IL MARE.

NELL’ALTRA SI POTEVA SOFFIARCI DENTRO PER FARLA SUONARE.    

13
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com

AMBIENTE: SUPERMERCATO

PERSONAGGI: BAMBINO, MAMMA

 

C’ ERA  UN BAMBINO CHE  VA AL SUPERMERCATO  PER LA STRADA E INCONTRA 2 GATTI  E LI VUOLE PORTARE A CASA E NON PENSA PIÙ ALLA SPESA.

QUANDO ARRIVA A CASA I DUE GATTINI IMPRESSIONATI ESPLORANO TUTTO, TROVANO IL CANE CHE VIVEVA LÌ E FANNO AMICIZIA.

LA MAMMA DISSE “COSì NON SI FA! NON SI COMPRANO GATTI DA MANGIARE!” E IL BAMBINO TORNÒ  AL SUPERMERCATO.

16
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com
Artwork from the book - Lancia i dadi, inventa una storia by 1a C scuola Ciari - Ourboox.com
19
20
21
22

To our wonderful community of readers:

The author has made this book available to you free of charge. We'd be really grateful if you'd consider one of the following:


  • Donating a dollar to the author

  • If you enjoyed the book, leave a like!

  • Write a few words of encouragement in the comments section below

  • Share it with your friends, you can use this shortlink:

Thanks for your generosity!
Mel, Ran, Shuli and the Ourboox team

This free digital picture e-book was brought to you by

Ourboox.com

Create your own free book



Ourboox is the world's simplest free platform for creating, sharing and promoting digital picture e-books.

Join us now and make your books come true.

COMMENTS 0

Leave a Reply