Passeggiata per i musei by Mario Tores - Illustrated by Mario Tores - Ourboox.com
This free e-book was created with
Ourboox.com

Create your own amazing e-book!
It's simple and free.

Start now

Passeggiata per i musei

by

Artwork: Mario Tores

  • Joined Jul 2021
  • Published Books 4
Passeggiata per i musei by Mario Tores - Illustrated by Mario Tores - Ourboox.com

Come prima tappa siamo stati alla Reggia di Capodimonte, collocato sulla collina di Capodimonte immerso in un vastissimo bosco con vista sul golfo di Napoli e sulla collina del Vomero.

Era una tenuta di proprietà dei Borboni.

All’interno si trovano oggetti e arredi dei Borboni come specchi, poltrone, quadri, dipinti, orologi…

Premièrement, nous sommes allés au palais de Capodimonte, situé sur la colline de Capodimonte, dans un vaste bois avec vue sur le golfe de Naples et la colline de Vomero. Ce palais appartenait aux Bourbons. A l’intérieur se trouvent des objets et mobiliers des Bourbons tels que miroirs, fauteuils, tableaux, horloges…

2
Passeggiata per i musei by Mario Tores - Illustrated by Mario Tores - Ourboox.com

La reggia di Portici è una dimora storica fatta costruire dal sovrano Carlo di Borbone  come palazzo reale per la dinastia dei Borbone di Napoli, prima della costruzione della più imponente reggia di Caserta.

Si trova a Portici al centro di un grande giardino.

La sua costruzione comincia nel 1738. Sono utilizzati marmi pregiati come il piperno ed è allestito con molte  statue.

Fu’ costruita lì perché Carlo di Borbone rimase colpito dal luogo. I colori dominanti sono il bianco, il rosa e il grigio. La reggia mi ha colpito per la sua maestosità.

Le palais de Portici est une résidence historique construite par le souverain Charles de Bourbon comme palais royal de la dynastie des Bourbon de Naples, avant la construction du palais le plus impressionnant de Caserte. Il est situé à Portici au centre d’un grand jardin. Sa construction a commencé en 1738. Des marbres précieux comme le piperno sont utilisés et il est orné de nombreuses statues. Il a été construit là parce que Charles de Bourbon a été impressionné par l’endroit. Les couleurs dominantes sont le blanc, le rose et le gris. Le palais m’a frappé par sa majesté.

4
Passeggiata per i musei by Mario Tores - Illustrated by Mario Tores - Ourboox.com

In seguito abbiamo visitato il Palazzo Reale, che si trova a Piazza del Plebiscito e che affaccia sul Maschio Angioino e Teatro San Carlo.

Fu la residenza dei Borboni dal 1734 al 1861, successivamente con i Savoia l’ultima dinastia reale divenne di proprietà dello stato italiano.

Il Palazzo Reale è stato costruito a partire dal 1600, per raggiungere il suo aspetto definitivo nel 1858 ed è stato costruito dagli architetti Domenico Fontana, Gaetano Genovese e Luigi Vanvitelli.

7
Passeggiata per i musei by Mario Tores - Illustrated by Mario Tores - Ourboox.com

Il Museo archeologico nazionale di Napoli (MANN)si trova nel centro storico di Napoli ed è un museo statale italiano ed è uno dei più importanti al mondo e comprende reperti romani, egizi e farnesi.

Il museo è ospitato nel palazzo degli studi, costruito nel 1585 come caserma di cavalleria.

9
Passeggiata per i musei by Mario Tores - Illustrated by Mario Tores - Ourboox.com

Come ultima tappa siamo andati alla Reggia di Caserta, uno storico palazzo reale appartenente a Carlo di Borbone e realizzata da Luigi Vanvitelli con un area di 37000 metri quadri è la residenza reale più grande del mondo.

Costruita sull’esempio della Reggia di Versailles ma molto più grande.

All’interno abbiamo visitato la sala del trono, la cappella, gli studi privati dei regnanti e la camera da letto di Ferdinando IV.

12
This free e-book was created with
Ourboox.com

Create your own amazing e-book!
It's simple and free.

Start now